La terza Regione italiana dopo Lombardia e Campania ha vissuto negli ultimi cinque anni una crisi di liquidità senza precedenti che ha superato solo nel luglio scorso grazie alle anticipazioni concesse dallo Stato per rimborsare i fornitori. Ma la situazione economico-finanziaria dell'ente resta ad alto rischio. Anche perché queste anticipazioni andranno rimborsate con gli interessi.

http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2013-11-10/regione-lazio-morsa-debito-esposizione-totale-quota-24-miliardi-193454.shtml?uuid=ABOn8Mc