Berlusconi-Putin/3: il convitato di pietra nell’affare Eni-Gazprom

Le informazioni pubblicate da WikiLeaks sui presunti rapporti d'affari tra Berlusconi e Putin nel settore del gas non  rappresentano una novità per i giornali italiani. Le informative riservate dell'ambasciata americana a Roma, divulgate dal sito internet di Julian Assange, affrontavano questioni che "Il Sole-24 Ore"  aveva ampiamente sviscerato già cinque anni addietro.

Berlusconi-Putin/1: ecco perché Silvio si “gasa” quando incontra Vladimir. Retroscena di un accordo annunciato

Delle relazioni segrete tra Berlusconi e Putin e dei pesanti condizionamenti subiti dall'Eni per favorire l'ingresso della Gazprom sul mercato della distribuzione del metano  in Italia, Il Sole-24 Ore aveva già parlato con una serie di inchieste che ritornano d'attualità. La Gazprom è il colosso russo del gas naturale, eterodiretto dal Cremlino. Il presidente del consiglio di sorveglianza della […]

Petrolio, la sindrome dell’esaurimento del greggio è infondata: dal 1970 a oggi le riserve provate sono continuate a crescere

Il prezzo del greggio continua la sua risalita. Ne traggo spunto per sottoporvi i dati che l'economista Alberto Clo, ex ministro dell'Industria e tra i maggiori esperti italiani di petrolio, pubblica nell'editoriale dell'ultimo numero di "Energia", la rivista da lui diretta, che proprio in questi giorni festeggia i trent'anni di vita. Scrive Clo a proposito […]

Politica e affari/3, la storia del gasotto algerino che l’Eni non ha mai raccontato

La parte centrale delle memorie di Graziano Verzotto – "Dal Veneto alla Sicilia", La Garangola – è dedicata alla nascita del gasdotto algerino, l'infrastruttura sottomarina che collega il Nord Africa alla Sicilia e rifornisce tuttora l'Italia di metano. Tutto nasce dalla nomina di Verzotto a presidente dell'Ente minerario siciliano (Ems), dove la Regione siciliana aveva […]

top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi