Parmalat: così Tonna e Del Soldato gonfiavano i conti con falsi contratti

Il 21 dicembre 2003, una gelida e nebbiosa domenica mattina di inizio inverno, Gianfranco Bocchi è in ufficio. Gli capita sempre più spesso di dover lavorare nel giorno consacrato.Il giorno precedente è stato torchiato fino a sera dalla Procura di Milano, che ha già aperto l’inchiesta sul crack Parmalat. A Collecchio, ad aspettarlo, c'è Luciano Del Soldato. Il suo diretto superiore gli chiede come sia […]

Bank of America coprì il dissesto di Parmalat Brasil/La requisitoria di Francesco Greco parte III

Con questa puntata si conclude la pubblicazione della requisitoria di Francesco Greco al processo Parmalat di Milano. ….La banca (cioè Bank of America, n.d.r.) consultava Bloomberg…la Centrale Rischi;…sapeva che nei bilanci Parmalat non c’era informazione sugli Uspp (sigla che come abbiamo già detto sta per collocamenti privati negli Stati Uniti, n.d.r.) e che l’indebitamento bancario […]

Parmalat, il pubblico ministero inchioda le banche/La requisitoria di Francesco Greco parte I

Prima ancora che un’azienda lattiera, la Parmalat di Calisto Tanzi è stata la più grande impresa di produzione al mondo di titoli "tossici". Oggi possiamo dirlo senza più ombra di dubbio. Dalla requisitoria del pubblico ministero Francesco Greco, pronunciata il 6 ottobre 2008 al processo di Milano, emerge uno spaccato unico delle tecniche sparviere (ricatti, […]

top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi