Eni spende milionate in pubblicità, ma il greggio non si vende con le inserzioni sui giornali

L’Eni figura anche quest’anno nella classifica della Nielsen sui primi cento investitori di pubblicità in Italia. Nel 2015 l’impresa petrolifera controllata dallo Stato si è piazzata al sessantaseiesimo posto con una spesa di 16,5 milioni di euro (dato che non comprende le inserzioni su motori di ricerca e social network).

top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi